papavero
{

Contattami ora

Collezioni

Chi Sono

40
12
26

Il Nostro Menù

+39 347 53 41 935

​info@chiaradinuzzo.com

 

 

​Sono una illustratrice e textile storyteller. Mi occupo di progettare e realizzare narrazioni

visive su superfici tessili.


facebook
twitter
youtube
instagram
15/11/2017, 19:00



Democraticamente-Blu


 In occidente il blu è uno dei colori più utilizzati e che piace maggiormente. Ma è sempre stato così?



In occidente il blu è senza ombra di dubbio il colore che piace maggiormente. Infatti ci trasmette sicurezza, serietà e umanità. Importanti istituzioni hanno adottato tale colore (si pensi alla bandiera europea o all’ONU) e tantissime sono le aziende con un logo blu (e che spesso operano nel sociale). Il blu è anche "condivisione", non a caso i principali social hanno adottato questo colore (si pensi a Facebook, skype, Twitter), ma è anche il colore adottato dal telefono azzurro; senza dimenticare che è presente nei segnali stradali che ci indicano in che direzione procedere. 

In pratica è un colore democratico, tranquillo, che non crea agitazioni, e anche se per Picasso aveva una connotazione malinconica, per noi è il colore della sobrietà e dell’accettazione incondizionata. I politici vestono spesso di blu, e se si va ad un colloquio si consiglia di indossare una bella cravatta blu. Un grande storico e antropologo, Michel Pastoureau, specializzato nello studio storico del colore, definisce il blu "un colore gattamorta, che non disturba e riscuote l’approvazione di tutti (...) è liquido e dolce. Se ne può fare un uso smodato" [fonte: "il piccolo libro dei colori" ed. Ponte Alle Grazie].

Il blu però inizialmente era il colore degli stranieri e dei barbari. Solo successivamente, con il cristianesimo la Madonna inizierà ad essere rappresentata in vesti di colore blu, perciò legata al cielo e alla luce. Perciò grazie a questo cambiamento religioso, il colore blu inizierà ad essere utilizzato in tutte le sue tonalità e rivalutato dall’opinione collettiva.

Concludo questo breve focus, chiedendovi cari illustratori ed artisti, cosa rappresenta per voi il blu? lo utilizzate spesso o con poca frequenza? Aspetto i vostri commenti


1

   

Cookiepolicy

©2018 MARIA CHIARA DI NUZZO All artwork are copyrighted and ​all commercial uses are forbidden

Create a website